Come sopportare le nostre fragilità e a tenere vicino a noi, anche le fragilità degli altri?

by wp_10896779
270 views

“Come sopportare le nostre fragilità e riuscire a portare, e a tenere vicino a noi, anche le fragilità degli altri?” Questa domanda ha fatto da filo rosso a tutta l’annualità del progetto denominato “Laboratorio comunità e cultura”. Il progetto è frutto, è il distillato, di anni di esperienza di Caritas diocesana di Fossano con le realtà territoriali, con la sua comunità e col tessuto su cui insiste il territorio della Diocesi. Variegato, ricco, complesso. In cambiamento, in questo “cambiamento d’epoca”, per riprendere le celebri parole del Papa.

poeti sociali in cammino verso un’alternativa umana alla globalizzazione, alla crisi, allo strapotere del denaro, all’incertezza e all’indifferenza

“Laboratorio comunità e cultura” ha veramente realizzato l’obiettivo di far nascere e far crescere “poeti sociali in cammino verso un’alternativa umana alla globalizzazione, alla crisi, allo strapotere del denaro, all’incertezza e all’indifferenza… per mettere l’economia al servizio dei popoli, costruire la pace, la giustizia e difendere la Madre Terra”, per citare ancora una volta Papa Francesco.

Related Posts

Questo sito utilizza cookies, per accettare clicca sul pulsante "Accetta". Accetta Leggi di più