Federico Taddia, con noi in diretta il 9 giugno

by wp_10896779
47 views

Il 9 giugno alle 18 ospite Federico Taddia: “Invitiamo tutti a partecipare sulla nostra pagina Instagram

“The Next talks”, chiacchiere intorno alle fragilità, alla scuola e al futuro

Con gli animatori e gli studenti del progetto di Caritas e Azione cattolica diocesana

Appuntamento sui social, e più precisamente su Instagram (www.instagram.com/caritas_the_nextmartedì 9 giugno alle 18 per una chiacchierata libera e “leggera” con Federico Taddia, gli animatori e gli studenti del progetto “The Next” (il prossimo) di Caritas e Azione Cattolica della Diocesi di Fossano. Il progetto, al suo secondo anno, indaga il tema della fragilità e lo fa attraverso dei giovani volontari che grazie al supporto dei professori “entrano” nelle classi degli istituti scolastici cittadini. In tempi di Covid-19 si è lavorato a distanza; sulla pagina Instagram @Caritas_the_next e con l’hashtag #caritasthenext sono stati pubblicati video ed elaborati creativi che avessero il tema dell’essere fragili, anche e soprattutto rispetto al periodo che stiamo vivendo. Gli animatori, e in particolar modo gli studenti, si sono messi in gioco in prima persona. Ora, come una sorta di “festa” di fine anno scolastico (ma non di fine progetto) si è deciso di invitare un ospite importante per dialogare con i ragazzi (in una chicchiriata però libera e aperta a tutti, pubblica) sui temi della fragilità, della scuola, dell’educazione e del futuro.

Federico Taddia, “The Next talks”

L’ospite, emiliano, classe ’72 è una persona molta affabile che sa parlare ai ragazzi, che ha a cuore il loro destino, i loro bisogni. Conduce programmi in Rai (Rai Scuola, Rai Gulp…), su Radio24, scrive sul La Stampa e Il Sole24ore. Collabora con Fiorello, Jovanotti; ha scritto un libro con Federica Pellegrini e con la collana editoriale “Teste toste”, ha vinto il premio Andersen, il massimo riconoscimento in Italia di letteratura per ragazzi. Sicuramente è la persona giusta con la quale confrontarsi per una chiacchierata fra sogni e bisogni. La diretta sarà condotta dagli animatori di “The Next”, gli studenti potranno intervenire on line: “Vorremmo offrire questa opportunità a tutti, a chi ha a cuore questi temi – dicono i ragazzi e le ragazze del progetto -, per cui vi invitiamo a seguirci e intervenire con commenti in diretta. Stiamo sperimentando delle sorte di chiacchierate o ‘talks’ che vorremmo continuare anche in futuro, come servizio alla comunità. La data zero è stata lo sorso 28 maggio con l’intervento dell’educatore Paolo Bergia in diretta con i ragazzi del progetto ‘Lapis’ dei Salesiani. Studenti, questi, che stanno per svolgere l’esame di terza Media, in attesa di entrare ai corsi Cnos-fap, che vivono spesso difficoltà, fragilità educative, dispersione scolastica. Bergia – che ringraziamo davvero tanto per l’incontro bello e generativo -, ha parlato del suo lavoro sulle dipendenze in una comunità alle porte di Cuneo, per dare voce ai ragazzi e alle loro riflessioni prendendo come spunto anche gli elaborati sulla fragilità prodotti all’interno del percorso di ‘The Next’”.

incontro con Federico Taddia

Related Posts

Questo sito utilizza cookies, per accettare clicca sul pulsante "Accetta". Accetta Leggi di più